Progetto “Incontri Scout 2013” 28esima edizione

Dopo il successo delle scorse edizioni, la Sezione senigalliese del C.N.G.E.I. – Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani (Ente Morale sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dei Ministeri dell’Interno, degli Esteri, della Difesa e dell’Istruzione e membro della Consulta nazionale del Volontariato del Dipartimento della Protezione Civile) propone, con il patrocinio dell’Assemblea Legislativa delle Marche, della Provincia di Ancona, del Comune di Senigallia e della Sede nazionale del C.N.G.E.I. a tutti gli alunni del secondo ciclo delle scuole primarie ed agli studenti della prima e seconda classe delle scuole secondarie, il progetto “Incontri Scout 2013“, ormai giunto alla sua 28esima edizione. Continua a leggere

23 aprile san Giorgio patrono degli scouts (e dei cavalieri)

Il 23 aprile, in tutto il mondo, gli scouts festeggiano san Giorgio rinnovando solennemente la Promessa scout, secondo l’invito di B.P. che suggerisce di “rammentarla” e consiglia ai capi educatori di tornare alle fonti, cioè di rileggere il libro “Scautismo per Ragazzi”, soprattutto nelle pagine dedicate alla Legge scout, per riscoprirne lo spirito. B.P. propone come patrono degli scouts san Giorgio, richiamando la figura del santo cavaliere e invita ripetutamente gli scouts a rifarsi alle virtù eroiche di tale modello che può ispirare il loro itinerario di formazione educativa. Perché san Giorgio è un modello, anzi il patrono degli scouts? E poi, il suo esempio è ancor oggi valido e attuale? Continua a leggere

“Passeggiata di Primavera” presso il “Parco Naturale del Bosco di Tecchie”

boscoditecchie2013Domenica 14 aprile 2013 si è svolta la “Passeggiata di Primavera” presso il “Parco Naturale del Bosco di Tecchie” a Cantiano (PU) che ha visto la partecipazione di diversi Esploratori, Esploratrici, Senior e simpatizzanti della Sezione CNGEI di Senigallia.

II “Parco Naturale del Bosco di Tecchie” (800 m s.l.m) è costituito da circa 195 ha ed è situato sul territorio comunale di Cantiano, in Provincia di Pesano e Urbino. Il Bosco di Tecchie si trova nelle Serre, un lungo fronte collinare consistente in un doppio allineamento di piccoli rilievi caratterizzato dalla presenza di aspetti ambientali e naturali di notevole interesse.

Questo luogo ha un valore strategico fondamentale in quanto ideale corridoio ecologico che consente a molte specie animali di muoversi più agevolmente lungo la dorsale Appenninica. La zona infatti è ricca di faggi secolari e di cerri, a seconda dell’ esposizione dei versanti, accompagnati da lembi di brughiera a calluna (Catluna vuigaris).

http://www.boscoditecchie.it

Presentato il nuovo autoveicolo della Sezione

fiat.ducato.cngei

Nel pomeriggio di sabato 6 aprile 2013, presso la sede di Sezione, è stato presentato ufficialmente il nuovo autoveicolo Fiat Ducato in dotazione alla Sezione CNGEI di Senigallia.

Questo automezzo, che è stato acquistato con il contribuito della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, verrà impiegato dalla squadra di Protezione Civile per le attività di: esercitazione e formazione dei Volontari, avvistamento incendi boschivi, campi scuola AIB per ragazzi, educazione alla cultura del volontariato, informazione e formazione alla cittadinanza sui pericoli derivanti dalle calamità naturali o indotte, prove di evacuazione nelle scuole, adesione a campagne ed iniziative locali e nazionali in tema di rischi e prevenzione ed, ovviamente, interventi reali in caso di eventi calamitosi e/o particolarmente rilevanti per la popolazione.

In occasione della presentazione del nuovo veicolo, mons. Giancarlo Cicetti ha rivolto la preghiera di benedizione in presenza degli iscritti alla Sezione, dei genitori dei ragazzi e dei simpatizzanti presenti alla cerimonia.

Grazie a tutti i soci che hanno contribuito a realizzare questo importante progetto!

Progetto C.N.G.E.I. – Earth Day Italia “Puliamo i nostri parchi”

CngeiEDI2013La Sezione senigalliese del C.N.G.E.I. – Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani (Ente Morale sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e dei Ministeri dell’Interno, degli Esteri, della Difesa e dell’Istruzione e membro della Consulta del Volontariato del Dipartimento nazionale della Protezione Civile) ha aderito alle iniziative congiunte C.N.G.E.I. – Earth Day Italia “Puliamo i nostri parchi” a livello nazionale.

Il progetto di pulizia delle aree verdi si sta sviluppando in queste settimane attraverso una campagna volontaria delle Sezioni C.N.G.E.I. in tutta Italia di ripristino e pulizia delle aree verdi nel migliore spirito scout, il quale prevede che in ogni contatto tra uomo e natura questa ne possa uscire sempre migliore.

A Senigallia nel pomeriggio di sabato 6 aprile 2013 i giovani scout, accompagnati dai loro Capi e da alcuni Senior della Sezione cittadina, hanno effettuato un’operazione di pulizia e di ripristino presso i giardini “R. P. Morandi” di Senigallia.

Earth Day Italia darà ampia visibilità al progetto all’interno dei suoi mezzi di comunicazione (portale web, social, radio) e tramite la maratona di 24 h in live streaming sul web e piattaforme mediatiche, attraverso la quale verrà raccontato come viene festeggiata e celebrata la “Giornata della Terra” in tutto il pianeta, che si concluderà il 22 aprile 2013 con il consueto “Concerto per la Terra”.

Si ringrazia l’Amministrazione comunale di Senigallia che ha sostenuto e supportato l’iniziativa, un ringraziamento particolare viene rivolto all’assessore Gennaro Campanile che ha anche partecipato personalmente all’evento.

http://www.earthdayitalia.org/Progetti/Puliamo-i-nostri-parchi/Giardini-comunali-Rosa-Paolina-Morandi-Senigallia

Articolo apparso sulla stampa locale

http://www.senigallianotizie.it/1327334661/la-sezione-senigalliese-del-cngei-aderisce-allearth-day-italia

http://www.viveresenigallia.it/index.php?page=articolo&articolo_id=401149